"Dal 2003 Italia ed Europa chiedono alla Libia di fermare i migranti africani. Ma cosa fa realmente la polizia libica? Cosa subiscono migliaia di uomini e donne africane? E perchè tutti fingono di non saperlo?"

Il Sismografo segnala il documentario COME UN UOMO SULLA TERRA di Riccardo Biadene, Andrea Segre, Dagmawi Yimer, che ci mostra le testimonianze di migranti africani sulle brutali modalità con cui la Libia controlla i flussi migratori, in onda via web lunedì 2 febbraio alle 21.00 e martedì 3 febbraio (giorno in cui si aprirà in Senato la discussione sul Trattato Italia-Libia) alle ore 9.30, 14.30 e 21.00 sul sito del film: http://comeunuomosullaterra.blogspot.com/.

Dal 30 gennaio al 5 febbraio ore 18.00, invece, continuano le proiezioni al  Nuovo Cinema Aquila a Roma

Se ti è piaciuto quello che hai letto, perché non lo condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.