La videorecensione di 1945: La seconda guerra volge al termine e con essa si aprono le inevitabili conseguenze etiche, sociali e politiche che in particolare l’Olocausto del popolo ebraico ha impresso nella cattiva coscienza collettiva di coloro che collaborano per avidità, opportunismo o anche solo paura. Il film dell’ungherese FerencToroc esamina con rigore ed intensità problemi etici ed esistenziali che attraversano la Storia e rimangono attuali.

Se ti è piaciuto quello che hai letto, perché non lo condividi?
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *