di Fabrizio Croce/ Videorecensione del documentario diretto da Volfango De Biasi, vincitore agli ultimi David di Donatello, che racconta la storia di una squadra di calcio unica e irripetibile e di come sia riuscita a realizzare la sua concretissima utopia: partecipare ai campionati del mondo per squadre composte da pazienti psichiatrici. Nel segno di Franco Basaglia e Marco Lombardo Radice.

Se ti è piaciuto quello che hai letto, perché non lo condividi?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *